• La visione è

    I tuoi ottici di fiducia

Il mal di testa ci vede bene. State attenti a linee e punti

L’emicrania oftalmica è un mal di testa caratterizzato anche da disturbi visivi. 
Questo tipo di disturbo è un mal di testa a causa del quale possono comparire difficoltà nella vista, come, ad esempio, linee nella parte centrale o in quella periferica della visione. Le linee a volte possono essere associate a fenomeni lampeggianti. La causa principale è uno spasmo temporaneo dei vasi sanguigni dietro l’occhio e alla base di questo problema ci possono essere diversi motivi. Il problema, infatti, può essere causato da alcuni disturbi della vista che non sono stati corretti, come la miopia o l’astigmatismo, oppure da altre patologie oculari, come la cataratta. Le origini del problema possono essere anche di altro tipo, come l’infiammazione del nervo trigemino. I sintomi dell’emicrania oftalmica sono caratterizzati dall’apparizione di flash luminosi, come riflessi di luce colorati che compaiono nel campo visivo. Possono comparire anche punti neri nel campo visivo e ci sono anche altri sintomi, che riguardano la nausea e il formicolio agli arti superiori. Questi sintomi che precedono il dolore di solito durano tra i 5 e i 20 minuti. La durata del mal di testa, invece, può variare da circa quattro ore fino anche a 2 o 3 giorni. Si consiglia una visita oculistica.

 

(Fonte: www.laprovinciadivarese.it)

Torna indietro